Giochi

Videogiochi di Natale: ecco i Magnifici Sette!

Le Feste di Natale sono alle porte, avete quello che vi serve per intrattenere voi stessi e la famiglia, alla fine dei pranzi luculliani?

C’era una volta il rito della tombola, che si protraeva fino a Capodanno e coinvolgeva amici e parenti. Le tradizioni cambiano, la voglia di giocare resta. Attorno a un tavolo o davanti a una console, o addirittura con lo smartphone, magari in viaggio, ecco i migliori 7 videogiochi Natale che vi accompagneranno durante queste vacanze.

1. Grand Theft Auto V

A distanza di poco più di un anno dall’uscita sulle “vecchie” console (PS3 e Xbox 360), torna in grande spolvero su PS4 ed Xbox One, Grand Theft Auto V.

Troppo ampio il mondo open world rispetto a tutto il resto, troppa la “classe coatta” messa all’interno di ogni dialogo (tutti in inglese con i sottotitoli in italiano), sproloquio e scelta estetica, per non apprezzare quello che è definiamo un vero e proprio fenomeno di cultura “pop”, un autentico capolavoro!

GTA V “2014″ presenta un numero più elevato di giocatori multiplayer (GTA Online) ed una quantità pazzesca di canzoni nuove nelle radio di gioco, ma soprattutto propone la libera scelta di vivere tutte le sequenze di gioco (sia a piedi che quando saliamo sui mezzi) in prima persona, trasformandolo in un vero e proprio First Person Shooter. Qui ricordiamo, ed è il caso di farlo per chi non conoscesse la serie, che il videogame è adatto ESCLUSIVAMENTE ad un pubblico maggiorenne, per cui niente partita di Natale con nipotini e cuginetti, se non volete che diventino dei personaggi poco controllabili…

1419007232_Next-gen-GTA-V-9-590x331

2. Assassin’s Creed: Unity 

Assassin’s Creed Unity, titolo attesissimo tra i Videogiochi di Natale 2014, ci porta a Parigi ai tempi della Rivoluzione Francese, dopo 2 anni in cui si è frequentato il mare per prendere parte alla Rivoluzione Americana in Assassin’s Creed III, e abbordare ossessivamente delle navi ai Caraibi in Assassin’s Creed IV: Black Flag. In sintesi, per noi il videogame è bellissimo.

Scenari di Parigi incredibili, dimensioni e dettagli dei palazzi senza precedenti, simulazione della vita cittadina assolutamente inedita. I combattimenti, sempre plastici più che realmente difficili o realistici, stavolta sono impegnativi, e impediscono di affrontare più di tre persone alla volta senza rischiare la morte. La storia comprende cospirazioni, rivoluzionari, templari, assassini, massoni, rettiliani e celiaci, con vicende e intrecci anche abbastanza complessi. Certo, tecnicamente qualche imperfezione grafica la si coglie, ma provate voi a muovere folle intere di personaggi mentre il nostro eroe saltella di tetto in tetto nel tentativo di fuggire.

1417033745_ACU3-600x335

3. Monument Valley

Monument Valley tratta la storia di una principessa, un regno in decadenza e 10 enigmi alla Escher da risolvere per scoprire un’avventura avvincente e riportare la pace nel regno! La grafica è incantevole e magica, la musica raffinata, gli enigmi sopraffini.. più che un gioco una poesia!

In poche parole, il gioco mobile più geniale dell’anno. E ora ci sono anche 10 nuovi livelli. Per smartphone e tablet, quindi perfetto per lunghe pause in bagno se la cena della Vigilia diventa una palla apocalittica.

1410883081_screenshot2-590x786

4. Game of Thrones, Episode 1: Iron from Ice

Finalmente la serie Hbo ha un suo videogioco. La storia segue i membri di una famiglia fedele agli Stark subito dopo il Matrimonio di Sangue. Ovvero in un periodo davvero terribile. Ci sono intrighi a tutto spiano (dare sempre la risposta giusta dopo un po’  diventa uno stress), manca completamente il sesso (ma come!). Peccato. Ci giochi praticamente dappertutto, dal telefono alle console next gen.

La recensione in dettaglio la trovate a questo link.

1418747937_got-2-590x289

5. The Crew

Pensare il mondo come in Fast & Furious. Ovvero sempre a bordo di una automobile… anzi, di più automobili. Vi calerete nei panni di Alex, un poliziotto sotto copertura al quale viene ucciso il fratello dal capo dei 5-10, una banda di folli piloti con il controllo totale delle strade degli Stati Uniti d’America. Guidati dalla sola sete di vendetta, dovrete quindi trovare il modo di infiltrarvi in questa organizzazione, scalare i vari ranghi di potere, sbarazzarvi dei leccapiedi del loro capo Shiv e porre la parola fine alla questione nell’unico modo possibile: gareggiando come pazzi su qualsiasi strada.

L’universo è sconfinato e basato sull’interazione online con altri giocatori. Un gioco completamente on the road, in cui il vagare in macchina, sulle strade di un’America ricostruita con ambizione e tanti dettagli, è forse meglio che affrontare le missioni di gioco. Per Windows e console.

1419007215_the-crew-3110-590x331

6. Far Cry 4

Spara, spara, e poi spara ancora. Ambientazioni in una regione ai piedi dell’Himalaya, che ricorda il Nepal, ma non lo è esplicitamente, il quarto capitolo della saga è un piacere per gli occhi. E ruberà un botto di ore a parenti e amici questo Natale.

Far Cry 4 ripropone con dovizia le meccaniche di gioco che tanto erano state apprezzate in precedenza, offrendo al giocatore un mondo incredibilmente vasto ed esplorabile, ma ricco di insidie, segreti e pericoli. Ambientato nell’immaginario stato del Kyrat, il giocatore impersona Ajay, ragazzo naturalizzato americano che torna nel suo paese d’origine per disperdere le ceneri della madre recentemente scomparsa. Purtroppo quello che doveva essere un viaggio piacevole, diventa in pochi attimi un’epica lotta per la libertà, costellata da tradimenti e antichi segreti riesumati. Per Windows e console.

1419007242_2732189-fc4_screen_pvp_bear_attack_301014_5pm_paristime_1414685442-590x331

7. PES 2015/FIFA 15

Sono 2 giochi, certo, ma in realtà sono anche due filosofie e due scuole di pensiero. Cercate di capire se la persona a cui volete regalare un videogioco di calcio ami più lo spettacolo offerto da Konami (Pro Evolution Soccer) o quello proposto da EA Sports (FIFA). Dopotutto, non a caso siamo 60 milioni di allenatori in Italia. Disponibili per console e PC a partire da 39,90 euro. Qui il link per aiutarvi a scegliere tra i due videogiochi Natale.

ff15prev

Pagina 1 di 1

You Might Also Like