#LIFESTYLE, Scienza

Coca Cola: cosa succede quando la si beve

La Coca Cola nasce ad Atlanta, in Georgia, l’8 maggio 1886, quando il Dottor John Stith Pemberton, un farmacista locale, produsse uno sciroppo che diventò, più tardi, quella che oggi è considerata la bevanda più popolare al mondo. Un alone di mistero circonda la celebre bibita: la sua formula sembra essere un segreto di Stato e forse è anche per questo che la Coca Cola continua la sua scalata verso il successo, benché ormai sia noto a tutti che non faccia proprio bene. In pochi riescono ad accettare che il Sacro Graal delle bibite gasate può causare notevoli danni al nostro corpo: la Coca Cola è fortemente acida, al contrario del plasma umano, all’interno del sangue, che deve essere per forza basico. “Non bere la Coca Cola che fa male”: quante volte abbiamo sentito questa frase senza saperne il vero motivo, e tuttavia continuiamo a berla, senza pensarci un granché. Hai mai avuto la curiosità di sapere cosa succede al nostro corpo quando ingeriamo la Coca Cola?

coca-cola-male-01
Cosa succede quando si beve un bicchiere di Coca? La spiegazione è stata fornita da un’esplicativa infografica apparsa su The Renegade Pharmacist, il blog di un ex farmacista inglese, Niraj Naik: l’immagine mostra col passare del tempo i vari effetti che il liquido nero e gasato provoca all’interno del nostro organismo. È davvero scioccante osservare tutte le reazioni che avvengono nel nostro corpo, dal momento in cui assaggiamo il primo sorso di bevanda fino a un’ora dopo l’ingestione. Pensi che non accada nulla di eclatante? Invece ti sbagli, forse perché non conosci i meccanismi che innesca il tasso di zuccheri presenti nella Coca. Il consiglio di Naik, come di molti altri medici e dietologi, è quello di sostituire le bevande gasate con l’acqua o il tè verde, sicuramente più sani. 
Scopri con noi il “viaggio” della Coca Cola nel nostro corpo, rimarrai sconcertato! Prosegui nella lettura! 

Pagina 1 di 2

You Might Also Like