#LIFESTYLE, Scienza

6 rimedi naturali per difendersi dalle zanzare

Le zanzare rappresentano, per molti, il terrore estivo per eccellenza. Non ci lasciano dormire la notte, ronzando puntualmente nell’orecchio ( come se non ci fosse nessun altro punto di pelle esposto durante le afose notti d’estate!), ci pungono ovunque e a noi rimangono bubboni che ci prudono fino a farci impazzire! In commercio, esistono ovviamente prodotti di ogni tipo e per ogni esigenza: dalle creme repellenti per la pelle alle candele alla citronella, dagli spray tossici agli zampironi per il giardino. La natura però ci fornisce degli ottimi anti-zanzare, come piante con profumi particolari o tessuti naturali che hanno la capacità di allontanare o semplicemente non far avvicinare i fastidiosi insetti estivi. Ti presentiamo perciò 6 rimedi naturali ed economici per combattere le zanzare! 

6)  Serviti dell’aloezanzare5

 

Possedere una pianta di aloe in casa può essere veramente utile! L’aloe è una pianta africana perenne: pensa che essa contiene circa 200 componenti attivi e 75 nutrienti che la rendono un “guaritore naturale”, che veniva già utilizzato in tempi antichi da Egiziani, Assiri, Indiani.  TUTTI possono averne una sul balcone, ed è anche molto facile da curare!

Se hai una puntura di zanzara che ti tormenta fai così: taglia una foglia di aloe, schiacciala lievemente in modo che esca la sua sostanza gelatinosa. Questo gel ha un grande potere rinfrescante che porterà un immediato sollievo alla vostra pelle: passa il pezzo di aloe sui bozzi pruriginosi lentamente e delicatamente. Sarai stupito dall’ incredibile efficacia! Quando avrai terminato l’operazione, non buttare il ramo che hai usato ma riponilo nel freezer: potrai congelarlo per servirtene nuovamente! Basterà avere una pianta sul balcone e non dovrete più comprare prodotti chimici 😉

I prossimi 5 fantastici rimedi li trovi nella pagina successiva, prosegui nella lettura! >>

 

Pagina 1 di 4

You Might Also Like