Scienza

Emozioni e parti del corpo: le corrispondenze secondo la medicina greca e cinese

La medicina moderna ha fatto passi da gigante, ma spesso è limitata da un approccio “troppo scientifico” nella percezione del corpo e delle sue funzioni. Al contrario, nell’antica medicina greca e cinese si tende ad avere un approccio più “spirituale”, dove gli organi sono visti come la sede dei sentimenti ed emozioni, che possono influenzare il funzionamento del corpo e viceversa…

Iniziamo subito con le corrispondenze, partendo dalla antica medicina greca:

Polmoni

I polmoni sono considerati un organo fondamentale nella medicina greca. Sentimenti di orgoglio e di dignità portano all’apertura della gabbia toracica e permettono ai polmoni di espandersi per funzionare al meglio. Al contrario, quando ci si sente privati del proprio spazio vitale (fisico o psichico) i polmoni possono subire problemi respiratori ed asmatici. (continua)
jasonorgans

Stomaco

Lo stomaco è un collettore di emozioni negative e colleriche come la frustrazione, la rabbia e l’odio. Quando queste sensazioni si accumulano in eccesso possono portare a ulcere e gastritiNon solo, anche l’ansia, le tensioni e lo stress possono creare problemi di stomaco, come coliche, gonfiori e disturbi dell’appetito.

Non perderti il cuore, la gola, i reni, l’intestino, il fegato e le affascinanti corrispondenze della medicina cinese!

Reni

La sicurezza in noi stessi e la forza d’animo sono direttamente connesse ad un equilibrato funzionamento dei reni.  Mentre la paura o un eccessivo shock, sono i pericoli maggiori per i reni: possono causare una diminuzione, o addirittura perdita, del controllo delle funzioni renali.

Gola

La gola è il centro delle capacità comunicative del nostro organismo. La difficoltà ad esprimersi e un eccessiva insicurezza/timidezza possono causare problemi alla gola. Anche ansia e stress possono portare a problemi, come il famoso “nodo alla gola” o difficoltà a deglutire. (continua)gola

Cuore

Il cuore è uno degli organi più sensibili agli sbalzi emotivi. Le emozioni “positive” come l’altruismo, il coraggio, l’onestà e via dicendo, rafforzano il cuore e di conseguenza il nostro spirito vitale. Al contrario sensazioni meno nobili come il rimorso e il senso di colpa portano ad un indebolimento. Il cuore può essere agitato e sottoposto a stress da passioni troppo turbolente, ma allo stesso tempo può avere grande giovamento dall’amore dato (e ricevuto) a un altra persona.

Fegato e cistifellea

Rabbia, frustrazione, invidia, e rimorso..Secondo l’antica medicina greca queste emozioni risiedono appunto nel fegato e nella cistifellea. La rabbia può “traboccare” passando dal fegato alla testa creando mal di testa, tensioni e stress eccessivi.. Inoltre possono causare disturbi digestivi.

Iniziamo con l’interessante e ancora poco conosciuta tradizione cinese:

Milza = Malinconia

Malinconia, rimorsi e preoccupazioni per eventi passati possono creare problemi alla milza. Causerebbero infatti affaticamento, impossibilità di concentrarsi e sonnolenza… Una forte malinconia può anche bloccare il sistema digestivo e far accumulare gas nello stomaco. (continua)speel

Polmoni = Tristezza

Tristezza e dolori emotivi possono causare problemi nei flussi di energia e di conseguenza disarmonie nel funzionamento dei polmoni. Nella medicina cinese infatti i dolori emotivi sono presi in seria considerazione, e in questo caso vi è una diretta corrispondenza con alcune malattie respiratorie. Cercate quindi di non fissarvi troppo su un brutto evento, perché non può che danneggiarvi ancora di più!

Reni = Paura

Secondo la medicina cinese la paura è causa di disarmonie dei reni. Uno shock o uno spavento possono portare a una perdita del controllo vescicolare e renale

Polmoni e Intestino Crasso = Ansia 

Un eccessiva preoccupazione e ansia del futuro possono danneggiare i polmoni e l’intestino crasso. Quando una persona è ansiosa non può sfruttare al meglio la propria energia, e di conseguenza può essere soggetto a coliti, ulcere, infiammazioni e respiro affannato. (continua)shutterstock_178496831

Fegato e Cistifellea = Rabbia 

La rabbia è un’emozione che viene associata con il risentimento, la frustrazione, l’irritabilità e l’ira. La medicina cinese afferma che questa emozione di tipo collerico è immagazzinata nel fegato e nella cistifellea. La rabbia può causare pressione alta e vertigini.

Cuore = Gioia

La felicità è l’emozione di più grande appagamento del nostro sistema, ed è direttamente collegata al cuore. Secondo la tradizione cinese una persona può essere addirittura sovraccarica di felicità, e di conseguenza soffrire di insonnia, agitazione e palpitazioni cardiache. Al cuore è anche collegato il sentimento d’amore, che alleggerisce il cuore da sforzi eccessivi.blue-red-hearts-human-body-_492414-23

Cuore = Spavento

Spavento e panico, nel breve periodo, sono collegati al cuore. Se invece diventa una sensazione cronica allora può avere effetti anche sui reni..

 

Pagina 1 di 1

You Might Also Like