Scienza

L’ enigmatico meccanismo calcolatore di 2000 anni fa!

Il Meccanismo di Antikythera, con ben 2.000 anni è il calcolatore più antico al mondo.

Durante una tempesta abbattutasi nel 65 a.C., una nave romana e tutto il suo prezioso carico furono inghiottiti dal mare tra la Grecia e Creta, e sempre a causa di una tempesta, nei primi anni del 1900 ad Antikythera dei pescatori di spugne ritrovarono il relitto della nave romana, con suo carico di opere preziose, statue e uno strano meccanismo, conosciuto oggi come: il Meccanismo di Antikythera.

 Antikythera_mechanism_1

Col ritrovamento dello strano oggetto, numerosi studiosi tentarono di capire cosa fosse e a cosa servisse, cosa non facile, dato che il bronzo con cui era stato fabbricato si era in parte degradato col tempo.

La via da seguire fu facile grazie ai segni zodiacali presenti sulla parte esterna del meccanismo, che fecero intuire che servisse per l’osservazione astronomica, principalmente i movimenti della luna, ma il Meccanismo di Antikythera mostra anche il sole e i 5 pianeti allora conosciuti dagli antichi popoli ellenici.

  Antikythera

Come spiega Peter Lynch – professore di meteorologia all’University College di Dublino – il meccanismo veniva azionato da una specie di maniglia meccanica collegata a sua volta a 30 ruote dentate, queste erano accoppiate a puntatori posti anteriormente e posteriormente al meccanismo…

Con questo procedimento era possibile calcolare e mostrare la posizione della luna e del sole nello zodiaco, prevedendo le eclissi lunari e solari, cosa che già i Babilonesi avevano compreso, infatti avevano calcolato che le eclissi lunari avvenivano ogni 223 lune piene, un periodo lungo circa 19 anni. (Continua)

Star-Clock-BC-2

Ciò che sorprende è che il Meccanismo di Antikythera sia sorprendentemente preciso e complesso, tanto che nel 1960 furono reinterpretate le considerazioni sulle conoscenze scientifiche dei popoli greci, dato che sino ad allora non si ipotizzava che le loro conoscenze fossero così elevate, basti pensare che un meccanismo simile riapparirà nella storia solo dopo l’anno 1.000 in Europa, con la creazione degli orologi.

Gli studiosi hanno inoltre evidenziato che il Meccanismo di Antikythera avesse anche un quadrante dove veniva indicato quale gioco ellenico avesse avuto luogo in quell’anno, comprese le Olimpiadi. Su 30 ingranaggi presenti, gli studiosi ne hanno capito il funzionamento di ben 29, solo uno, ancora non ha avuto risposta.

12445357_640

Pagina 1 di 1

You Might Also Like