Scienza

Sommozzatori scoprono una città sommersa nel Mar Mediterraneo

Sarebbe fantastico essere un esploratore acquatico vero? Passare la vita a cercare tesori andati perduti negli oceani, magari un giorno potresti anche ritrovare l’antica città perduta Atlantide! (oppure qualche squalo)

desktop-1416342437

Il sommozzatore Frank Goddio non ha trovato Atlantide, ma ci è andato vicino. Nel Mar Mediterraneo, a Abu Qir Bay sulla costa dell’Egitto, c’è la città egizia Thonis-Heracleion.

Gli sommozzatori hanno trovato tesori inestimabili che non hanno visto la luce per migliaia di anni, questo permetterà di capire meglio, i costumi, la cultura e il modo di vivere di quell’epoca.

Esattamente, una città sommersa, andata persa da migliaia di anni, è stata ritrovata.

desktop-1416342443

desktop-1416342442

Thonis Heracleion era un porto egizio fondato nell’ottavo secolo prima di Cristo.

desktop-1416342437

Per via di una serie di disastri natruali, la città è andata persa migliaia di anni fa.

desktop-1416342443 (1)

Frank Goddio e la sua squadra ha ritrovato la città, insieme a tantissimi artefatti e tesori del mondo antico.

desktop-1416342440

Eccoli in azione mentre analizzano la statua di un faraone

desktop-1416342438

Il team ha effettuato tutte le procedure con attenzione quando hanno rimosso queste sculture e le hanno riportate in superficie.

desktop-1416342435

Oggetti incredibili, che ci danno tante informazioni in più riguardo la loro cultura e i loro costumi.

desktop-1416342434

È incredibile per quanto tempo questi oggetti siano stati perduti nel mare.

Questa scoperta è assolutamente monumentale ed un sogno realizzato per gli archeologi sommozzatori

desktop-1416342445
Questa è una delle più sensazionali scoperte a cui abbiamo assistito, considerando che abbiamo esplorato soltanto il 5% dell’oceano nel mondo immaginate quante cose dobbiamo ancora scoprire!

Pagina 1 di 1

You Might Also Like