Senza categoria

Giselle, Bambina di 2 anni: prima di morire vede Gesù

Quello che stiamo per raccontarvi ha davvero dell’incredibile. È  la storia Giselle Janulis, una bambina di soli 2 anni che ha emozionato il mondo intero. Ella infatti afferma di aver visto Gesù, e di avergli parlato!

A soli 7 mesi di vita, alla piccola Giselle venne diagnosticata una grave malattia cardiaca. I genitori, che fino ad allora non avevano notato nulla di strano, si rivelarono traumatizzati: “Non so perché Giselle sia nata così. È una delle domande che farò a Dio” , ha poi dichiarato la madre Tamrah.

“Pensavo che sarebbe andato tutto bene. Non ero preparata. Ero in ospedale e il mio mondo si è del tutto bloccato. Ero in stato di choc, senza parole” , sono altre parole della madre.giselle-janulis

I dottori, dopo averla visitata, espressero pareri contrastanti: alcuni sostenevano che le rimanevano pochi giorni di vita, altri dicevano che sarebbe già dovuta morire dato lo stato avanzato della malattia, e i più ottimisti credevano potesse arrivare fino a 20 anni. E per molti di loro l’unica soluzione sembrava quella del trapianto di cuore.

I genitori non acconsentirono al rischioso trapianto, per seguire le prescrizioni di altri medici, che consigliavano dei determinati farmaci. “Le ho dato tutte le medicine, due volte al giorno. L’ho portata sempre con me e non l’ho mai lasciata fuori dal mio campo visivo”, ha dichiarato Tamrah a God Report.

Giselle era davvero una bimba intelligente, infatti a soli 10 mesi aveva già imparato l’alfabeto, e secondo la mamma: ” Adorava andare allo zoo. Veniva a cavallo con me. Facevamo di tutto. Siamo una famiglia con una grande passione per la musica e Giselle cantava sempre”.

Ma i giorni passavano veloci e la salute della bambina non migliorava. Anzi, i suoi piccoli piedini e manine diventavano sempre più di colore blu, dimostrando tutte le sue difficoltà del cuore…  (continua)giselle-janulis-1

Ma proprio il giorno del suo compleanno, ecco il fatto straordinario: Gesù apparì nella sala da pranzo dove stava la piccola Giselle. “Ciao, Gesù. Ciao, ciao Gesù” , queste sono state le parole della bambina. La madre, molto sorpresa le chiese : “Cosa stai vedendo, tesoro?”  Giselle, che ormai sembrava neanche più vedere la madre, ripeté il saluto : “Ciao, Gesù”….

Tamrah insistette per capire cosa stava succedendo… “Dov’è?” chiese alla figlia, che senza esitazione rispose “Sta qui”…

“Il mio miracolo è che ha vissuto felice. Tutti i giorni con lei per me erano come un miracolo. Ciò che mi dà speranza è che abbia visto il Signore e ora sia in cielo con Lui. So che è là e che mi aspetta”, queste sono state le ultime parole della madre a riguardo.

Così la piccola Giselle, se n’è andata con la parola Gesù sulle labbra.. Ora vola in alto, che Gesù ti ha scelto come angelo!

 

 

 

Pagina 1 di 1

You Might Also Like