Cucina

Come si mangia il Sushi? Te lo spiegano questi simpatici disegni!

Ti hanno appena invitato ad un’elegantissima cena a base di Sushi, magari con i Big Boss della tua azienda? O vuoi semplicemente fare colpo con la nuova “fiamma”, dopo aver vantato una conoscenza dell’Estremo Oriente che nemmeno Marco Polo…

Ecco, il Sushi è una trappola legalizzata, occhio… è la classica “mattonella” dove casca l’asino!

Ma allora, come bisogna comportarsi per non fare figuracce nei sushi-restaurant di classe, ispirandosi quindi alla tradizione giapponese? Seguendo i pochi, ma essenziali accorgimenti suggeriti da Nicola Santini, autore del libro “Business etiquette e docente di buone maniere in trasmissioni televisive Rai e Sky, sarete pienamente all’altezza della situazione!

SushiByHand

Per esempio, lo sapevate che le bacchette (che si chiamano hashi) non servono banalmente ad afferrare il cibo? Esiste un’etichetta da osservare, persino sul come usarle a tavola da come impugnarle per prendere il riso a come (non) utilizzarle per passare qualcosa al vicino di tavola.

Un’altra chicca dal Giappone? In un Sushi-restaurant di classe, è bene non farsi scappare uno starnuto al ristorante, né soffiarsi il naso (consentito invece usare le dita per pulirsi): a quanto pare, questo sarebbe imbarazzante come un sonoro peto!

Le cose da fare

1) Potete prendere il sushi sia con le bacchette che con le dita. Tranquilli, entrambi i modi sono assolutamente ammessi.

2) Immergete delicatamente il sushi nella salsa di soia, dalla parte del pesce, evitando di inzuppare il riso.

3) Metti in bocca il pezzo intero, tenendolo in modo che il pesce tocchi la lingua.

4) Prendete il sushi dal piatto di portata girando le bacchette, in modo da non utilizzare la punta (che mettete in bocca).

5) Posa la punta assottigliata delle bacchette sul piccolo sostegno di ceramica (hashi-oki) quando non le usi. Se hai finito di mangiare è bene posizionare le bacchette sopra la ciotola della soia, parallele al piano (in modo che sia appoggiata la parte centrale e non solo le punte).

sushi-etiquette 1

Le cose da non fare

1) Non strofinare le bacchette tra loro per togliere le schegge o ripulirle dai residui di riso e pesce (è maleducato: un buon sushi bar non offrirebbe mai ai suoi clienti bacchette di bassa qualità).

2) Non mordere mezzo boccone di sushi alla volta, rimettendo la metà avanzata sul piatto.

3) Non mettere le foglie di zenzero sul pezzo di sushi prima di mangiarlo (mangia lo zenzero tra un sushi e l’altro, per pulire la bocca).

4) Non immergere il riso nella salsa di soia.

5) Non pucciate l’intero pezzo di sushi nella soia, trasformandola in una zuppa (il wasabi dovrebbe essere messo direttamente sul sushi; in Giappone, in certi ristoranti preparano il sushi con il wasabi direttamente all’interno)

6) Non dare i soldi direttamente allo chef che ha preparato il sushi: lo chef normalmente non tocca i soldi.

sushi-etiquette 2

Photo credits: www.boredpanda.com

Pagina 1 di 1

You Might Also Like