Donna

Le “miracolose” proprietà terapeutiche dell’Aloe Vera

L’Aloe è una pianta dotata di innumerevoli proprietà. Si tratta di una pianta dalla lunga tradizione, era utilizzata già nelle civiltà antiche come unguento e profumo. Ci sono anche prove del suo utilizzo in epoche antiche come curativo per le ferite. Gli straordinari benefici di questa pianta, però, non si esauriscono qui.

Senza-titolo-1

Può essere impiegato come alimento dimagrante, come fortificante per i capelli, come rimedio per diabete, asma, epilessia, ustioni e anche per alzare le difese immunitarie!

Ma non solo, seguendo delle ricerche ventennali sull’Aloe Arborescens, si è scoperta una ricetta ANTI-TUMORALE! 

Proprietà dimagranti

L’aloe vera è un ottimo antisettico e disintossicante per l’organismo: elimina le scorie e le tossine. E’ inoltre un lassativo molto potente, perché come il kiwi stimola la flora batterica. Le virtù dimagranti, invece, sono dovute alla capacità di idratare i tessuti del nostro corpo.

shutterstock_127249997

Un utilizzo prolungato dell’aloe nel tempo può comportare dei danni gravi per la salute, non per niente il suo utilizzo viene spesso seguito da professionisti. La dose consigliata non dovrebbe essere superiore ai 100/120 ml al giorno (per gli adulti). Ricca di vitamine (A,C,D ed E) può avere delle ricadute negative a livello muscolare se sovra impiegata.

Proprietà terapeutiche

L’applicazione del gel di aloe vera permette di lenire rossori, gonfiori e dolori ai muscoli. Viene spesso prescritto dai medici per la guarigione da ustioni e da scottature solari. E’ molto indicata anche per la cura di abrasioni (ATTENZIONE: può creare dei problemi l’applicazione su ferite chirurgiche).

Aloe-vera

La bevanda a base di aloe vera, invece, è molto indicata per il rafforzamento delle difese immunitarie. Le proprietà battericida sono in grado di distruggere i microrganismi dannosi e favorire la rigenerazione delle cellule.

Per quanto riguarda il viso, i benefici sono innumerevoli: prevenzione dell’acne, pelle setosa e perfettamente idratata.

Il particolare successo della formula è dovuto ai suoi tre ingredienti: l’aloe innanzitutto, e poi il miele e la grappa.

COME SI PREPARA? LA RICETTA

  • 350 grammi di foglie di Aloe Arborescens (non Aloe Vera Barbadensis), pari a 3-10 foglie a seconda della lunghezza
  • 350 grammi di miele naturale di qualità (non artificiale e non millefiori)
  • 10 ml di grappa, pari a un cucchiaino (non vanno bene alcool, vino, birra o liquori)shutterstock_127249997

L’ideale, spiega il blog Aloe Arborescens è una pianta con foglie di 40 cm di lunghezza o più (5 anni o più), ma vanno benissimo anche piante con foglie da 20 centimetri almeno (2 anni di età). Tagliare le foglie, il gel non deve vedere mai la luce.

Pagina 1 di 1

You Might Also Like