#VIRAL, Animali

Fotografi “bestiali”: 15 animali selvatici con una Reflex

Siamo abituati a vedere immagini straordinarie di animali selvatici nel loro ambiente naturale o di fotografi che sono sul punto di scattare una foto a un animale. La televisione, Internet, ma anche le mostre fotografiche che attirano un pubblico sempre più vasto e numeroso ci mostrano i comportamenti, la vita ma anche la bellezza della natura selvaggia e dei suoi abitanti. Fotografi professionisti e appassionati del mestiere acquistano attrezzature costose e sofisticate per poter scattare immagini da togliere il fiato, per immortalare un momento di profonda naturalezza, per cogliere uno sguardo, un movimento, una luce che non si possono perdere. Talvolta però i fotografi naturalisti, magari mimetizzati nell’ambiente, sotto la pioggia, accucciati nella neve, sdraiati sotto il sole cocente fanno degli incontri incredibili: gli animali selvatici non ne sono spaventati, anzi, più che altro incuriositi. Si avvicinano, li annusano, ma la loro attenzione è rivolta in particolar modo a quello strumento strano che l’umano ha in mano: non è un fucile, non sembra un’arma, e fa uno strano “click”. Così anche loro vogliono provare a mettere l’occhio nell’obbiettivo, provare ad imitare questa specie che si regge su due zampe e che si diverte a osservarli mentre cacciano, giocano con i piccoli, dormono. 
Questa divertente e dolcissima Gallery ti mostrerà animali di tutti i tipi avvicinarsi alla fotografia… ovviamente, a modo loro! Buona visione!

15) E questo musetto sfocato?

wlidlife-fotografi4

Il soggetto della foto ha tutta l’aria di essere una volpe che è stata attirata dal rumore di una “trappola fotografica”, quegli apparecchi nascosti e mimetizzati nell’ambiente selvaggio che si attivano quando rilevano dei segnali di movimento. E invece non è così…

Come sarà stata scattata questa immagine? Scoprilo, prosegui nella Gallery! 

Pagina 1 di 2

You Might Also Like