#VIRAL, Storie

In giro per il mondo con 18 sculture

Le città pullulano di sculture: la loro funzione è ricordare un avvenimento storico importante, la vita di un concittadino illustre, o molto semplicemente, abbellire. L’opera d’arte può piacere o disgustare, attirare l’attenzione o lasciare indifferenti, far riflettere ma anche infastidire. Le statue sono pensate e poste in un determinato luogo come monito, come presenza, come promemoria: le opere artistiche diventano parte delle città, le rendono vive e vissute. Girando per il mondo, abbiamo l’occasione di incontrarne moltissime: abbiamo così creato una Gallery che elenca le sculture più strane, interessanti, incredibili che si possano incontrare! E tu, le hai già viste?

18) Expansion – Espansione

New York è una metropoli che affascina ma può anche terrorizzare: la paura di non farcela, di non essere abbastanza brava, di non essere capita e accettata è il sentimento con cui Paige Bradley, scultrice, arriva nella Grande Mela. Con lei, una scultura di donna, nuda e in posizione contemplativa. Invece di cercare di calmarsi, Paige si fa prendere dal panico e compie un gesto di rabbia e frustrazione: getta a terra il lavoro di mesi e distrugge così la statua.

statue2

 

La donna di pietra a terra rappresenta esattamente lo stato d’animo della sua scultrice: un animo a pezzi, distrutto dalle incertezze. Guardando però la statua frantumata sul pavimento, Paige ha un’idea geniale: dai cocci si può, anzi, si deve ricominciare. Così rimette insieme tutti i pezzi, contatta un esperto di illuminazione e dà origine a Expansion. La scultura, in origine esposta a New York, ora anche a Londra e a Palm Desert, in California, è diventata fonte di riflessione per chi la osserva. Fin dalla nascita il nostro essere è abituato ad avere dei “contenitori”: il genere, il quoziente intellettivo, la classe sociale, l’appartenenza religiosa o quella etnica. Se il nostro essere potesse espandersi, chi saremmo? Saremmo ancora in grado di riconoscerci?

Evocative, bizzarre, straordinarie sono le statue che stai per vedere! Non perdertele, prosegui nella lettura!

Pagina 1 di 6

You Might Also Like